Panaghia [ X-XI secolo ]


Panaghia
Panaghia Panaghia

Panaghia

Storia della Chiesa

Altro esempio di architettura bizantina costituito dalla chiesa di San Marco. Essa presenta una forma rettangolare con una sola navata , coperta da travature lignee a capriate. L'abside Ŕ semicircolare con semicatino superiore con bifora. A destra dell'abside si conserva l'immagine di San Giovanni Crisostomo,che tiene in mano un rotolo aperto, scritto in greco, in cui si legge: "Nessuno di coloro che sono schiavi dei desideri e delle voglie della carne Ŕ degno". A sinistra dell'abside Ŕ presente la testa di un altro Santo che, con molta sicurezza, viene indicato come San Basilio. All'esterno della Chiesa si nota la decorazione in cotto dell'abside, composta da una duplice fascia di mattoni. La parte superiore Ŕ disposta a spina di pesce,mentre nella parte inferiore i mattoni sono disposti a forma di triangolo isoscele. Proprio questo tipo di decorazione, tipica della seconda etÓ aurea bizantina, ci consente di datare l'edificio tra il X-XI secolo.

Altre chiese nel comune di Rossano