Madonna della Schiavonea [ 1665 ]


Madonna della Schiavonea
Madonna della Schiavonea Madonna della Schiavonea

Madonna della Schiavonea Madonna della Schiavonea

Storia della Chiesa

Nel 1649, in seguito ad un'apparizione miracolosa, inizi˛ l'erezione del Santuario della Beata Maria Vergine della Schiavonea, in sostituzione della chiesetta intitolata a San Leonardo. Il Santuario venne consacrato nel 1665. La decorazione interna della chiesa avvenne sotto il rettorato di Carlo M. Saluzzo, che, intorno alla fine del Seicento, arricchý la chiesa di meravigliosi altari in marmi policromi, tra cui quello dell'altare maggiore, dove Ŕ custodito il quadro della Vergine. Questo quadro del 1650, secondo la tradizione, sarebbe stato commissionato ad Antonello Ruffo dalla Madonna stessa, la quale, oltre a esplicitare il titolo, ne avrebbe pure richiesto la collocazione nella citata chiesetta di San Leonardo. Il dipinto fu poi ricoperto di una stoffa azzurra e da una manta in argento sbalzato, che lasciava scoperto solo il viso. Questa rivestimento riproduce l'atteggiamento della figura occultata.

Altre chiese nel comune di Corigliano